Attenzione, questa sarà un’estate particolare per l’esplosione del mercato dei droni. Ormai in tanti li utilizzano, soprattutto per gioco, ignorando però le regole di base per un loro corretto impiego. Per questo motivo l’ENAC ha vietato espressamente dal 1 giugno fino al 30 settembre il sorvolo delle spiagge. A esclusione, ovviamente di quelli delle forze dell’ordine o di apparecchi autorizzati.

Se viene individuato l’operatore di droni incauto, rischia comunque conseguenze serie, civili e penali.